Lombardia, assessore Caparini:’MACH’, modello di ricerca per l’eccellenza sanitaria

    4
    Visualizzazioni

    (LNews – Milano) “Sviluppare terapie innovative mirate all’allungamento e al miglioramento della qualità della vita, il tutto grazie a un nuovo modello di ricerca”. Davide Caparini, assessore regionale al Bilancio, Finanze e Semplificazione, sintetizza così, nell’ambito della conferenza stampa di presentazione, svoltasi oggi a Palazzo Lombardia, il significato e il valore di ‘MACH’, Centre for Multidisciplinary Research in Health Science, dedicato alle scienze bio-mediche e concepito, con il sostegno dell’Università Statale di Milano e della Fondazione IRCSS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico. “Una realtà – aggiunge l’assessore Caparini – che, in linea con l’eccellenza sanitaria lombarda, si propone di contribuire al miglioramento della salute dei cittadini attraverso un metodo di ricerca basato innanzitutto sulla collaborazione e sulle sinergie che possono essere realizzate a livello nazionale e internazionale”.

    ‘MACH’, che ha sede operativa al Policlinico di Milano, lavorerà con i suoi ricercatori in partnership con esperti di altri centri italiani e mondiali “mettendo al centro della sua azione – come ricorda, infine, l’assessore Caparini – anche il ruolo della didattica e dell’insegnamento attraverso il contributo di competenze di altissimo livello”.

     

    Leggi l’articolo completo al seguente link:
    http://www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale/HP/lombardia-notizie/DettaglioNews/2019/06-giugno/17-23/lombardia-assessore-caparini-mach/lombardia-assessore-caparini-mach