Innovazione, vice presidente F. Sala: a Brescia con A2A gestione energia ‘Smart’ con recupero calore acciaieria

    11
    Visualizzazioni

    Un sistema intelligente di gestione dell’energia, che collega i siti produttivi ai quartieri e alle città, in una logica di evoluzione verso le Smart city. Sarà avviato in forma sperimentale a Brescia, area territoriale scelta per il progetto pilota. Lo prevede il nuovo Accordo per la Ricerca inerente il progetto ‘Smart Grid: bando energETICO’.