Relazione sul sistema di allerta rapido europeo per alimenti e mangimi, dati 2017

    8
    Visualizzazioni

    Anche nel 2017 l’Italia è risultata il primo Paese membro per numero di segnalazioni inviate alla Commissione europea con un totale di 548 notifiche, pari al 14.6%, a conferma della particolare attenzione del nostro Paese alle attività di controllo nel settore della sicurezza alimentare
    Data di pubblicazione: 22/11/2018