Comunicazione EMA su Dolutegravir (18/05/2018)

12
Visualizzazioni

L’Agenzia
Europea dei Medicinali (EMA) sta valutando i risultati preliminari di uno
studio che ha individuato 4 casi di difetti del tubo neurale, come la spina
bifida (midollo spinale malformato), nei bambini nati da madri in gravidanza che
assumevano dolutegravir.