Anticendio, da Regione 800.000 euro alle squadre specializzate per prevenzione e contrasto attivo

    0
    Visualizzazioni

    (LNews – Milano) Ammontano a oltre 800.000 euro gli stanziamenti decisi da Regione Lombardia in favore delle squadre specializzate nell’Antincendio boschivo (AIB) afferenti a Comunità montane e Parchi regionali. I finanziamenti riguardano in totale 42 enti (9 Enti Provincia, 23 Comunità montane e 10 Enti Parco). La rendicontazione dei contributi assegnati dovrà essere trasmessa a Regione Lombardia entro la fine dell’anno e i contributi verranno liquidati ai singoli enti beneficiari all’inizio del 2020.

    SEGNALE CONCRETO, RADDOPPIATI I CONTRIBUTI – “Quest’anno abbiamo voluto dare un segnale particolarmente concreto a sostegno dell’opera di prevenzione, previsione e lotta attiva agli incendi boschivi sostenuta da Province, Comunità montane e Parchi regionali della Lombardia, più che raddoppiando i contributi concessi nell’anno appena trascorso – ha commentato l’assessore regionale al Territorio e Protezione civile -. Senza i volontari AIB, infatti, la cui presenza capillare sul territorio e la conoscenza approfondita delle zone dove operano sono un patrimonio irrinunciabile, non sapremmo rispondere nel migliore dei modi alle emergenze a volta drammatiche come gli incendi a Varese e Como del gennaio scorso”.

    REALTÀ IMPORTANTI PER PERSONE E AMBIENTE – “A tutte queste realtà così importanti per la vita delle persone e la salvaguardia dell’ambiente – ha concluso – abbiamo voluto destinare una somma importante e in grado di fare la differenza”.

    PER BRESCIA FONDI A 5 COMUNITÀ MONTANE, 1 PARCO E LA PROVINCIA – Per la provincia di Brescia stanziati 183.000 euro a 7 enti, dei quali 5 Comunità montane, 1 Parco e Provincia di Brescia.

    Nel dettaglio:

    – 30.000 euro alla Comunità montana Alto Garda Bresciano;
    – 21.000 euro alla Comunità montana Sebino Bresciano;
    – 39.600 alla Comunità montana Valle Camonica e Parco dell’Adamello;
    – 33.000 alla Comunità Valle Sabbia;
    – 35.000 alla Comunità Valle Trompia;
    – 10.700 al Parco Oglio Nord;
    – 11.000 alla Provincia di Brescia.

    PER BERGAMO FONDI A 5 COMUNITÀ MONTANE, 1 PARCO E LA PROVINCIA – Per la provincia di Bergamo stanziati 133.000 euro per 5 Comunità montane, 1 Parco e Provincia di Bergamo.

    Nel dettaglio:

    – 18.000 euro per la Comunità montana dei Laghi bergamaschi;
    – 35.000 euro per la Comunità montana Valle Brembana;
    – 9700 euro per la Comunità montana Valle di Scalve;
    – 18.500 euro per la Comunità montana Valle Imagna;
    – 31.500 per la Comunità montana Valle Seriana;
    – 11.000 euro per il Parco dei Colli di Bergamo;
    – 9000 euro per la Provincia di Bergamo.

    PER PAVIA FONDI ALLA COMUNITÀ MONTANA E ALLA PROVINCIA – Per la provincia di Pavia sono stati stanziati 35.000 euro da destinare.

    Nel dettaglio:

    – 24.400 alla Comunità montana Oltrepo’ Pavese;
    – 10.500 euro alla Provincia di Pavia per la prevenzione e la lotta attiva agli incendi da parte delle squadre specializzate.

    PER MANTOVA FONDI AL PARCO DEL MINCIO – “A tutte queste realtà così importanti per la vita delle persone e la salvaguardia dell’ambiente – ha concluso l’assessore – abbiamo voluto destinare una somma importante e in grado di fare la differenza”. Per la provincia di Mantova sono stati stanziati 7800 euro in favore del Parco del Mincio per la prevenzione e il contrasto attivo da parte delle squadre specializzate.

    A VARESE FONDI A COMUNITÀ MONTANE, CAMPO DEI FIORI E PROVINCIA – Per la provincia di Varese sono stati stanziati 74.900 euro.

    Nel dettaglio:

    – 15.600 assegnati alla Comunità montana del Piambello;
    – 26.900 alla Comunità montana Valli del Verbano;
    – 21.000 al Parco Campo dei Fiori;
    – 11.300 euro alla Provincia di Varese.

    PER COMO FONDI A 3 COMUNITÀ MONTANE, 1 PARCO E LA PROVINCIA – Per la provincia di Como sono state stanziate risorse per 105.000 euro a 3 Comunità montane, 1 Parco e la Provincia di Como.

    Nel dettaglio:

    – 18.000 euro alla Comunità montana Lario Intelvese;
    – 28.000 euro alla Comunità montana Triangolo Lariano;
    – 33.800 euro alla Comunità montana Valli del Lario e del Ceresio;
    – 11.800 euro al Parco Pineta e Appiano Gentile;
    – 13.500 euro alla Provincia di Como.

    PER SONDRIO FONDI A 5 COMUNITÀ MONTANE E ALLA PROVINCIA – Per la provincia di Sondrio sono stati stanziati 122.800 euro.

    Nel dettaglio:

    – 14.100 euro alla Comunità montana Alta Valtellina e Bormio;
    – 24.300 alla Comunità montana Valchiavenna;
    – 27.900 alla Comunità montana Valtellina di Morbegno;
    – 28.200 euro alla Comunità montana di Sondrio;
    – 23.600 alla Comunità montana Valtellina di Tirano;
    – 4500 alla Provincia di Sondrio.

    PER MILANO FONDI A 3 PARCHI E A CITTÀ METROPOLITANA – Per la provincia di Milano sono stati stanziati 56.300 euro.

    Nel dettaglio:

    – 9400 euro alla Città Metropolitana;
    – 5300 euro al Parco Adda Nord;
    – 17.000 al Parco delle Groane;
    – 24.500 al Parco Lombardo della Valle del Ticino.

    PER LECCO FONDI A 2 COMUNITÀ MONTANE, 1 PARCO E LA PROVINCIA – Per la provincia di Lecco sono stati stanziati 73.500 euro.

    Nel dettaglio:

    – 27.000 euro per la Comunità montana Lario Orientale Valle San martino e Parco del Monte Barro;
    – 31.000 euro per la Comunità montana Valsassina, Valvarrone e Val d’Esino;
    – 8300 euro per il Parco di Montevecchia e Valle del Curone;
    – 6300 euro per la Provincia di Lecco.

    PER LODI FONDI AL PARCO ADDA SUD – “A tutte queste realtà così importanti per la vita delle persone e la salvaguardia dell’ambiente – ha concluso – abbiamo voluto destinare una somma importante e in grado di fare la differenza”. Per la provincia di Lodi le risorse stanziate ammontano a 6700 euro e verranno attribuite all’ente Parco Adda Sud.

    PER MONZA E BRIANZA FONDI ALLA PROVINCIA – “A tutte queste realtà così importanti per la vita delle persone e la salvaguardia dell’ambiente – ha concluso – abbiamo voluto destinare una somma importante e in grado di fare la differenza”. Per la provincia di Monza e Brianza sono state stanziate risorse per 4300 euro da destinare alla Provincia per la prevenzione e il contrasto attivo agli incendi.

     

    Leggi l’articolo completo al seguente link:
    http://www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale/HP/lombardia-notizie/DettaglioNews/2019/04-aprile/15-21/anticendio-da-regione-183.000-euro-alle-squadre-specializzate/anticendio-da-regione-800.000-euro-alle-squadre-specializzate