Carceri, De Corato. Aggrediti 3 agenti al Beccaria di Milano, situazione sempre più grave e inaccettabile

    4
    Visualizzazioni

    “Esprimo solidarietà e vicinanza ai tre agenti della Polizia penitenziaria del carcere Beccaria vittime dell’aggressione da parte di due detenuti avvenuta sabato 1 settembre. Ormai la situazione al carcere minorile milanese, dopo l’incendio appiccato da alcuni detenuti il 14 luglio e dopo le denunce dei residenti del quartiere, è da allarme rosso”. Lo dichiara Riccardo De Corato, Assessore alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia Locale di Regione Lombardia.