Sicurezza, De Corato: dopo body cam Regione pronta a dotare Polizie locali di altri strumenti

    3
    Visualizzazioni

    L’assessore a Sicurezza, Immigrazione e Polizia Locale di Regione Lombardia, Riccardo De Corato, a seguito dell’aggressione di due vigilesse a Varese, ha manifestato la volontà di Regione Lombardia di predisporre nuovi bandi “per la videosorveglianza e, per la prima volta, anche per le dotazioni strumentali della Polizia Locale, come i taser, body cam e gli spray al peperoncino, previa autorizzazione del Dipartimento Sicurezza del Ministero dell’Interno”.