OPERATIVO IL NUOVO ACCORDO COLLETTIVO NAZIONALE

    847
    Visualizzazioni

    La Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Provincie autonome ha ratificato il 21.06.2018 l’intesa raggiunta fra le OO.SS. e la SISAC circa il rinnovo dell’Accordo per la disciplina dei rapporti con gli Specialisti Ambulatoriali, i Veterinari e le altre professionalità (Biologi, Psicologi e Chimici). Con tale ratifica gli AACCNN 21 giugno 2018 entrano formalmente in vigore. L’accordo regola la parte economica di arretrati per gli anni 2010-2017, definisce una serie di obiettivi sanitari che dovranno essere inseriti negli accordi integrativi regionali (piano nazionale della cronicità [PNC], piano nazionale prevenzione vaccinale [PNPV], accesso improprio al pronto soccorso, governo delle liste d attesa e appropriatezza), procede alla revisione delle branche specialistiche (viene inserita la branca di cure palliative) e dei titoli idonei per l’accesso alle graduatorie di ciascuna branca ed area professionale.

    Gli arretrati saranno corrisposti in due tranches: la prima relativa al periodo2010-2015 entro 60 giorni dalla pubblicazione dell’accordo (entro il 21.06.2018), la seconda, relativa al biennio 2016-2017, entro i successivi novanta giorni (21.11.2018). In allegato il testo completo dell’accordo.

    FILE 2018

    pdf

    ACN_specialisti_21-06-2018

    Dimensione : 765.99 kb
    Risultati : 522
    Data di inserimento: 25 - 06 - 2018